PIEDE DEBOLE.

Una delle disfunzioni più comuni che disturbano notevolmente il sistema nervoso, nella sua organizzazione della postura eretta è il cosiddetto piede debole. Piede e caviglia, questa oggetto spesso di ripetute distorsioni e traumi, può generare nel tempo adattamenti che possono determinare effetti anche a distanza (spalla più alta, tensione cervicale, difficoltà di mobilità, dolore alla bassa schiena, spesso in zona sacroiliaca). Nel Nostro programma di prevenzione e prestazione, indirizziamo l'attenzione verso esercizi specifici che permettono di annullare gli effetti di tale disfunzione. Quando vedete un atleta infortunarsi spesso, chiedetevi quale potrebbe essere il suo piede debole!

Post popolari in questo blog

SPORT, RECUPERO E SISTEMA AUTONOMO

POSTURA, ECCESSIVA SEMPLIFICAZIONE DI UN SISTEMA PIU’ AMPIO?

RIEQUILIBRIO POSTURALE E MUSCOLARE