Vegetative Training ®™ - Esperienza

La mia esperienza con Inge, per quanto riguarda il Vegetative Training è stata a dir poco sorprendente. Inge è una persona estremamente disponibile e ha una esperienza che va oltre il semplice approccio "sport e prestazione". L'interesse verso il suo sistema ha delle radici profonde, che nascono dal mio interesse verso la neurofisiologia e la filogenesi del sistema nervoso, ciò mi hanno permesso di apprezzarlo nella sua totalità.
Il primo approccio è stato prendere confidenza con la postura di base, da distesi, gambe piegate. Da lì in poi si è aperto un mondo. Quello della respirazione accompagnata da specifici movimenti, che aiutano ad aprire l'area pelvica, la sacroiliaca (bacino), la colonna vertebrale in tutti i suoi movimenti, le spalle, la gabbia toracia. Dopo 35 minuti ero veramente stanco ma concentrato, leggero, centrato su me stesso.
In albergo ho dormito per circa 3 ore, per poi ripetere una seconda sessione nel pomeriggio. In totale ho effettuato sei sedute, guidato da Inge, che mi hanno permesso di scaricare una enorme tensione muscolare ed anche emotiva, bilanciare la mia postura, avere una sensazione che poi abbiamo definito di "gioia", che stranamente, era ben nascosta ma che mi faceva sorridere. Avrò guadagnato due centimetri di altezza, mi si è sbloccato il collo sul lato sinistro, zona occipitale, come se qualcuno avesse allentato un bullone. Avevo un calore che mi proveniva dall'interno, che contrastava con i circa 6-7 gradi esterni, accompagnato ad una sensazione di freschezza, tipo menta. Il corpo, quando gli si da l'opportunità, reagisce con tutta la sua forza, per approfittare della chance che gli diamo per riequilibrarsi. Ancora oggi, a distanza di pochi giorni, mantengo il risultato delle sedute fatte con Inge.
Il Vegetative Training offre molte opportunita, di cambiamento, di aumento della vitalità biologica e BOM, parafrasando Inge, ora è a Vostra disposizione



Post più popolari