Interferenza occlusale e tracciato stabilometrico.

Il seguente tracciato fa riferimento a due registrazioni effettuate in condizioni differenti, ovvero arcate svincolate (RP) e con rulli salivari (UD) al fine di escludere il contatto dentario e deafferenziare, per quanto possibile, il sistema stomatognatico.
Il miglioramento del tracciato stabilometrico, specialmente per quanto concerne l'area e la varianza di velocità, evidenzia un netto miglioramento dei paramenti statistici, per quanto concerne il baricentro generale.


Post più popolari