domenica 22 maggio 2016

Alcune utili indicazioni...



Quelle che seguono sono alcuni consigli, nati dall'esperienza di studio e la pratica manuale addominale.


1) In caso di tensione/dolore nell’area dello stomaco/duodeno, ridurre o eliminare: caffè, cibi grassi, mela, cioccolata, bevande gassate, succhi di frutta industriali.

2) In caso di tensione/dolore nell’area della Valvola Ileo-Cecale (in basso a destra, terzo quadrante) , ridurre ed eliminare, insalata incappucciata, iceberg e similari, caffè, latticini e derivati del latte (formaggi stagionati e non, il parmigiano può essere assunto), pomodori.

3) Non esagerare in generale con le fibre, che accelerano il transito intestinale, impedendo
l’assorbimento dei nutrienti. Ad una aumentata assunzione di fibre, DEVE corrispondere un
aumento dell’introito di acqua ed olio di oliva a crudo.

4) Sono banditi gli olii di palma e di paraffina.

5) In caso di gonfiore addominale, i lievitati (pane, pizza) ed i fermentati (vino e birra) e la frutta, vanno ridotti o eliminati per un breve periodo.